2.0

Ousia.it

Se vuoi contribuire alla realizzazione di questo sito, puoi inviarci ciò che ritieni degno di pubblicazione al seguente indirizzo:
webmaster@ousia.it

"La filosofia non serve a nulla, dirai, ma sappi che,
proprio perché priva del legame di servitù è il sapere più nobile". [Aristotele].

«Ti ricordi quando mi hai chiesto se avevo le
pastiglie per la felicità? La pastiglia è la vita.
Vivi, buttati, apriti, ascoltati. [Fabio Volo]

Leggi...

Uno/Due

Tiziano Gorini

“Il numero 2 è un numero molto pericoloso. Bisogna considerare  con  molto sospetto i tentativi di dividere ogni cosa in due”
(Charles Snow)

Leggi...

 Temi filosofici

Politica

 

 Seguici su Facebook

Una proposta originale nel saggio di Moreno Montanari:

Uscire dalla crisi con la filosofia

Articolo di Umberto Galimberti

 

SOLIDARIETÀ TRA
LE TRADIZIONI RELIGIOSE

"Etica e solidarietà sono parole che sentiamo ripetere continuamente: giornali, internet, televisione, libri sembrano non far altro che prodigarsi per inculcare in noi il rispetto per l'Altro, l'importanza dell'aiuto reciproco. Dall'altra parte violenze, offese gratuite sono all'ordine del giorno, viviamo in un mondo dove etica e solidarietà non sono altro che effimere parole vomitate dai mass-media, gusci vuoti patinati di ipocrisia."

Di Sofia Vescovelli

Leggi...

Novità

------------------------------------

Storia della Filosofia di Francesco Lorenzoni

------------------------------------

J. Derrida - La scrittura e l'intenzionalità non presente a se stessa - a cura di Patrizia Piluso

------------------------------------

Ebook:
Gramsci Antonio - Il materialismo Storico e la filosofia di Benedetto Croce

------------------------------------

Riattivato il Forum di Ousia.it. Registrati!

------------------------------------

Sentieri Interrotti

 

Tutto il materiale presente nel sito é copyright dei rispettivi Autori: esso é stato prelevato dalla rete perché ritenuto di pubblico dominio. I detentori dei diritti sono invitati a segnalare con una mail l'eventuale volontà di cancellazione del contenuto.

 

 

Protagora e l''uomo misura'


"L'uomo è misura di tutte le cose:
di quelle che sono come sono, di quelle
che non sono come non sono" (DK 80 B 1)
Entro quali limiti questa affermazione di Protagora può essere
considerata il principio, in ordine storico e teoretico, del relativismo, tale
essendo ritenuta dalla tradizione filosofica, archègete Platone? La
domanda acquista un senso se, abbandonando la via maestra, proviamo a
seguire un sentiero un poco discosto.

Nella sezione "Politica"

Chi siamo | Mappa del sito | Contattaci | © 2012 ousia.it StatisticheShinyStat